Home page » Progetti » AlpEnMAT
Tutti i Progetti Progetti > AlpEnMAT

AlpEnMAT è un progetto europeo finanziato dal programma europeo di cooperazione territoriale 2007-2013 "Alpine Space". Il progetto coinvolge 4 paesi dell'UE: Austria, Germania, Italia, Slovenia e 2 paesi non UE: Liechtenstein e Svizzera

AlpENMAT- Alpine Energy Meetings on Advanced Technology

La propensione all’innovazione nel campo dell’energia sostenibile e della mobilità fa parte del patrimonio culturale dello Spazio Alpino. Le aziende presenti in questi settori economici chiave hanno grandi opportunità di business sui mercati internazionali. Queste aziende sono in molti casi piccole e medie imprese, talvolta con poca visibilità, limitati contatti e scarso accesso al mercato. Spesso esistono carenze di informazione sulla domanda potenziale relativamente a problemi tecnologici presenti sul mercato estero, specialmente rispetto ai mercati emergenti. Alcune barriere all’accesso rispetto alle più recenti competenze tecnologiche e alle risorse finanziarie, rappresentano un rischio per il loro sviluppo.

AlpEnMAT si prefigge un primo tentativo di coinvolgimento del maggior numero possibile di decision maker locali e business developer, per proporre sinergie tra le aziende volte ad uno sviluppo regionale efficiente ed alla creazione di strumenti di marketing innovativi. In quest’ottica, AlpEnMAT si attiverà per superare i limiti talvolta riscontrati in alcuni eventi di B2B che non sempre hanno avuto garanzie di qualità e di risultato, in modo tale da renderli più efficienti, includendo eventuali cooperazioni con l’ambito del turismo e del marketing tecnologico.

http://alpenmat.eu
http://www.jam-bite.eu

Info progetto

Status In corso
Candidatura 5th Call for Proposals
Programma Spazio Alpino - Priorità 1 Competitività e Attrattività dello Spazio Alpino
Durata 1/07/2013 - 31/12/2014
Budget totali 607.500 € (ERDF 361.760€)
Leader B.A.U.M. Consult GmbH Munich, Germany

Partners

cod

partners

zone

Leads work package

LP

B.A.U.M. Consult GmbH Munich, Germany (BAUM)

DE

WP1/WP2/WP5

PP1

A.L.O.T. s.c.ar.l. Agenzia della Lombardia Orientale per I Trasporti e la Logistica (ALOT)

IT

WP4

PP2

Urbano Creativo (UC)

IT

WP3

PP3

Business support centre Kranj (BSC)

SLO

PP4

Witschaftsfoerderungsgesellschaft Berchtesgadener Land mbH (WFG)

DE

PP5

OeGUT Gmbh; Energy Department (OEGUT)

AT

Non-Eu PP1

University of Liechtenstein, Chair for Sustainable Spatial Development (ULI)

FL

Non-Eu PP2

University of Lugano Advanced Learning Research Institute and Start-Up promotion Centre (CP StartUp) (USI)

CH

Work package

cod

work package

WP1

Preparazione del progetto. Preparazione e presentazione dell’ AF. Preparazione dell’avvio del progetto. (LP)

WP2

Gestione del progetto. Gestione del progetto transnazionale in termini di organizzazione, di reporting e di trasferimenti finanziari. Coordinare il flusso delle conoscenze, della cooperazione e della coerenza dell’ approccio transnazionale. Gestione del progetto a livello regionale in termini di organizzazione, di reporting e di trasferimenti finanziari. (LP)

WP3

Informazione e pubblicità. Creazione di un corporate design per tutte le pubblicazioni nel sistema delle conferenze AlpEnMAT. Elaborare e decidere un piano di comunicazione  che sarà adottato a livello internazionale e regionale. Implementazione e messa in opera del sito web di progetto (multilingue), come piattaforma centrale per promuovere gli incontri, registrarsi ad essi e conoscere i risultati. Fornire materiale per ”diffondere” il “sistema AlpEnMAT”, inclusi i template, il materiale video e le pubblicazioni (ad esempio il manuale). Organizzazione di eventi internazionali (per es. la conferenza finale). (PP2)

WP4

Investigation & Concept. Identificare i risultati del programma: analizzare precedenti e già esistenti progetti AS (Alpine Space), monitorarne i risultati e valutare i bisogni e le aspettative transnazionali. Valutare i mezzi esistenti e quelli potenziali per coinvolgere i fornitori, acquirenti e investitori e descrivere quali sono le distanze  e le carenze. Sviluppare un concept per gli Incontri sulle Tecnologie Avanzate per il sistema AlpEnMAT e descrivere i requisiti per la loro attuazione. (PP1)

WP5

Attuazione-Stabilizzazione. Sfruttare i risultati conseguiti: Definizione del luogo, dell’argomento e della forma degli eventi AlpEnMAT pilota insieme a progetti di maggior successo del periodo passato. Stabilire il sistema di promozione congiunta di eventi AlpEnMAT. Implementazione di 10 eventi AlpEnMAT in 7 paesi dello Spazio Alpino. Raccolta e valutazione di esperienze e realizzazione di un manuale per i followers. Preparare il campo per la generazione dei progetti 2014 -2020: mantenimento di AlpEnMAT come strumento per essere utilizzato da più progetti nel nuovo periodo di ASP. (LP)

Background

Nel  2 ° periodo del programma Spazio Alpino 2008-2014, molti progetti si sono occupati di un'economia a basse emissioni di carbonio, di efficienza energetica e di mobilità sostenibile. Decine di imprese sono state coinvolte in questi progetti e potrebbero dimostrare la loro capacità di sviluppare e implementare soluzioni innovative nel campo dell'efficienza energetica, delle fonti rinnovabili, e della mobilità sostenibile.

AlpEnMAT metterà a frutto le esperienze ed i risultati di questi progetti.  Supporterà soprattutto le PMI dello Spazio Alpino nel beneficiare dell’ evoluzione sul mercato delle energie rinnovabili. Metterà in contatto le PMI con gli acquirenti di tecnologie energetiche, con comuni e regioni, con i decisori istituzionali e privati ​​e con le istituzioni finanziarie pubbliche e private. Gli Incontri promossi sulle Tecnologie Avanzate offriranno delle occasioni di promozione volte alla ricerca di nuovi partner e nuove opportunità di mercato.

Azioni

I partner del progetto implementeranno un modello di eventi di promozione capaci di adeguarsi ai bisogni delle future smart cities e delle aziende innovative. Le conferenze AlpEnMAT saranno utili per le PMI al fine di identificare l’offerta che soddisfi i loro clienti, ricercare investitori e creare consorzi che possano supportarle per affrontare le esigenze del mercato e per soddisfare i propri clienti e gli investitori.

Per tutta la durata del progetto AlpEnMAT, 10 eventi pilota coinvolgeranno circa 500 piccole e medie imprese, 25 istituti di ricerca e di sviluppo tecnologico, 25 potenziali investitori, 150 demanders (governi e amministrazioni per lo più locali / regionali). Il progetto genererà in media 10 consorzi di cooperazione o contratti aziendali.

Azioni locali

ALOT ha organizzato due Eventi Jam Bite in Italia:

Jam BIte Legnano, il 03 Aprile, 2014 “Smart Cities and Regions”:

l’evento ha affrontato temi come efficienza energetica, la mobilità, le smart city con la partecipazione di importanti attori locali, a livello nazionale ed internazionale, che lavorano nell’ambito delle tecnologie ed energie “pulite” per trovare soluzioni di efficientamento energetico ed una mobilità sostenibile.

L’agenda ha previsto le seguenti sessioni:

‐          Sessione Plenaria: esperti del settore introducono I temi della giornata.

‐          Elevator pitch: le aziende presentano loro stesse e i loro prodotti attraverso un format innovativo.

‐          JAM SESSION: 3 tavoli di lavoro riguardanti temi come Greening Industries, Certificati Bianchi e fondi per l’Efficientamento Energetico e la Mobilità Sostenibile all’interno delle Smart City.

‐          JAM 1:1 (B2B): un’occasione per incontrare aziende, istituzioni e fare business attraverso incontri B2B.

‐          JAM Marketplace: spazio in cui i partecipanti possono esporre il loro materiale promozionale.

‐          JAM Café: angolo caffè in cui le aziende possono incontrarsi e fare business.

Jam BIte Brescia, il 25 Giugno, 2014 “Innovation in mobility: energy, vehicles and networks for tomorrow”:

il Jam Bite di Brescia ha dato un’opportunità di business a tutte le aziende coinvolte nel settore della mobilità. Quali veicoli, tecnologie, servizi e regole ci porteranno a nuovi livelli di mobilità intelligente? Come ridisegnare la città e sistemi di mobilità e di trasporto a partire da cittadini / pedoni e non da veicoli / automobilisti?

Tra le altre, queste grandi aziende hanno preso parte alla manifestazione, anche per incontri B2B: IVECO-FIAT, ABB, Bosch, A2A, RENAULT, SIEMENS, Il Sole 24Ore, IEFE Bocconi, Politecnico di Milano, Tecno-Lario-RWE, Evibility , Oil & Sun.

Obiettivo strategico

Con un innovativo e standardizzato sistema di eventi e di relativi  strumenti di mercato, il progetto unirà partner da tutti i paesi dello Spazio Alpino e li aiuterà a :

1. promuovere meglio i prodotti e i servizi coinvolti nei progetti del periodo di programmazione europea 2007-2013

2. mostrare che le specifiche virtù e le capacità dei fornitori, la ricca e diversificata struttura economica e l’attrattività  dello Spazio Alpino, possono essere sfruttati per creare un sistema di promozione unico per le soluzioni energetiche e di mobilità

3. creare uno spirito collaborazione con i fornitori di energie rinnovabili e tecnologie per la mobilità sostenibile, nei paesi dello Spazio Alpino

4. dimostrare che il concept innovativo e replicabile delle conferenze AlpEnMAT integra schemi di promozione esistenti e aiuta ad aumentare la visibilità per i territori meno sviluppati

5. stimolare e rafforzare l'innovazione così come la promozione congiunta di prodotti innovativi.

L'intero sistema AlpEnMAT seguirà un approccio orientato sia all’innovazione sia alla montagna, per creare una strategia di promozione comune. AlpEnMAT dimostrerà che le peculiari capacità dei fornitori, la ricca e diversificata struttura economica e l'attrattività dello Spazio Alpino, possono essere sfruttate per creare una strategia commerciale omogenea per alcune tecnologie chiave. AlpEnMAT aumenterà la visibilità aziendale e mostrerà a investitori e lavoratori qualificati l'attrattività delle regioni dello Spazio Alpino. Il sistema di promozione di AlpEnMAT aiuterà le PMI a posizionarsi meglio nei mercati nazionali e globali. Il progetto aiuterà le PMI a rinnovare la loro attività di ricerca e sviluppo e la promozione dei loro prodotti, mediante l’innalzamento degli standard qualitativi. Favorendo un clima propositivo intorno alle tecnologie, AlpEnMAT darà un indirizzo allo sviluppo sostenibile. L’ultimo elemento di forza del progetto AlpEnMAT, ma non per importanza, è costituito dal fatto che il programma Spazio Alpino riceverà un prezioso contributo dal mondo imprenditoriale per il periodo 2014-2020 ".

Obiettivi-risultati

obiettivo

risultato atteso

risultato raggiunto 

Promuovere meglio i prodotti e i servizi che sono stati portati avanti dai progetti nel periodo 2007 – 2013.

Database delle piccole e medie imprese innovative, dei loro prodotti e dei loro servizi.

piattaforma Web on-line: http://www.jam-bite.eu/
 

Dimostrare che il concept innovativo e replicabile delle conferenze AlpEnMAT completa gli schemi di promozione esistenti e aiuta i territori meno sviluppati ad aumentare la propria visibilità

Un sistema di promozione delle conferenze AlpEnMAT ben definito. Le future conferenze verranno costruite sul successo e sull’esperienza degli eventi pilota. Implementare 10 eventi AlpEnMAT in 7 paesi dello Spazio Alpino

 

Brand ed eventi Jam Bite

ALOT have organized two Jam Bite events:

  • Jam Bite Legnano, il 03 Aprile, 2014 “Smart Cities and Regions”

Jam Bite Brescia, il  25 Giugno, 2014 “Innovation in mobility: energy, vehicles and networks for tomorrow”


Creare strumenti per aumentare  gli scambi tra i fornitori di energie rinnovabili e i produttori di tecnologie per la mobilità sostenibile nei paesi dello Spazio Alpino
 

Raccolta e valutazione delle esperienze e creazione di un manuale per i followers, delle linee guida con istruzioni concrete per organizzare Incontri sulla Tecnologia Avanzata. Il manuale conterrà un insieme di indicazioni per aiutare i membri della rete, già esistenti e nuovi, ad organizzare e promuovere congiuntamente Incontri sulla Tecnologia Avanzata. Un insieme di criteri farà in modo che solo i partner promettenti saranno invitati; saranno infatti  selezionati solo i fornitori validi e innovativi, al fine di mantenere elevata la qualità degli eventi

Il brand Jam Bite e la bozza delle linee guida del sistema Jam Bite





 

Stimolare e rafforzare sia l’innovazione sia la promozione congiunta di prodotti innovativi

Creazione di un portale web: il sito (basato su web2.0) sarà lo strumento principale per la promozione e la cooperazione di sviluppatori e fornitori. Sarà sviluppato un concept molto chiaro per i contenuti, sarà definitoun gruppo di content manager responsabili,  e sarà sviluppata un’idea di promozione per il periodo oltre il 2014.

piattaforma Web on-line: http://www.jam-bite.eu

 

AlpEnMAT aiuta a consolidare lo Spazio Alpino come un luogo attraente per lavorare, per vivere e investire. Promuovendo nuove relazioni tra PMI e tra le PMI e le amministrazioni pubbliche, il progetto contribuisce a rendere lo Spazio Alpino meno influenzato da un'economia basata sul carbonio.

L’ attrattività dello Spazio Alpino può essere sfruttata per creare un sistema di promozione unico per soluzioni energetiche e di mobilità. I decisori potranno conseguire una conoscenza mirata sulle questioni energetiche e della mobilità, potrebbero migliorare le soluzioni disponibili, per affrontare al meglio i problemi che l'ambiente alpino pone.

AlpEnMAT favorisce le piccole e medie imprese esistenti nello Spazio Alpino nel beneficiare delle energie rinnovabili. AlpEnMAT fa incontrare le piccole e medie imprese e gli acquirenti di tecnologie energetiche, offrendo grandi possibilità di trovare partner e nuove opportunità di mercato.

Tutto il Territorio Progetti > AlpEnMAT > Territorio
Tutte le Soluzioni Progetti > AlpEnMAT > Soluzioni
Tutte le Soluzioni Progetti > AlpEnMAT > Soluzioni

Copyright © 2017 ALOT | Tutti i diritti riservati | Privacy policy | design by Emporio ADV

Diagonale